ESSERE VIRTUOSI

Facebook Linkedin Instagram

athena15Per il coaching umanistico le Virtù sono le facoltà che stanno alla base del comportamento umano.

Fanno riferimento al concetto greco di “aretè” (ἀρετή), cioè alla capacità di qualsiasi cosa di assolvere bene il proprio compito e possono quindi essere considerate come le qualità migliori che caratterizzano una persona.

Sono state teorizzate in modo differente in tutte le culture e in tutte le epoche, ma uno studio contemporaneo ha rilevato la presenza di 6 Grandi Virtù comuni nelle principali filosofie orientali e occidentali: la saggezza, il coraggio, l’umanità, la giustizia, la temperanza e la trascendenza.

In ogni tradizione esse sono considerate il mezzo che conduce ad una vita buona per sé e per gli altri.

Da esse derivano le 24 potenzialità, cioè i tratti del carattere, le emozioni, i pensieri e le azioni che le concretizzano nella vita di tutti i giorni.

Essere virtuosi significa ambire a vivere tutte le virtù, sviluppando e allenando i nostri punti di forza e, quindi, realizzando pienamente noi stessi.