COMUNICARE SENZA BARRIERE

Facebook Linkedin Instagram

Un mese di preparazione. Decine di telecamere. Un quartiere coinvolto. Un corso per imparare il linguaggio dei segni.

Questo è ciò che è accaduto prima che Muharrem, un ragazzo sordo di Istanbul, uscisse di casa con la sorella in una normale giornata di dicembre e scoprisse improvvisamente un mondo “senza barriere”, in cui la comunicazione con gli altri non è più un problema.

Nei suoi occhi si coglie tutto lo stupore e la commozione di questa possibilità!

L’iniziativa, realizzata da Samsung Turchia per promuovere un nuovo servizio sociale di video call center (Duyan Eller) dedicato ai non udenti, è un bell’esempio di come il marketing possa essere utilizzato per contribuire alla diffusione di messaggi di utilità sociale ed incidere positivamente nella realtà delle persone.