DISSE IL SAGGIO

Facebook Linkedin Instagram

Con questo nuovo articolo di metà settembre voglio parlarvi di una POTENZIALITÀ che credo ben si sposi con l’autunno che è alle porte: la LUNGIMIRANZA, cioè “la facoltà di elaborare il significato di bene personale, interpersonale e collettivo e viverlo di conseguenza”.

Nel concreto si tratta della capacità che hanno alcune persone di prevedere per tempo ciò che potrebbe accadere e di agire con la saggezza necessaria per governarlo.

Caratteristica del saggio è, infatti, quella di saper prendere in considerazione e analizzare diversi fattori (interessi, tempi, relazioni, contesti, …) contemporaneamente per poi indicare la strada da seguire, soprattutto in circostanze spiacevoli.

“Quando siamo in difficoltà, quando soffriamo e siamo disorientati, cerchiamo persone sagge, quelle che sanno darci un giusto consiglio, una diversa concezione delle cose, un’innovativa visione della vita” (Stanchieri, 2009).

La LUNGIMIRANZA (o saggezza) si fonda sulla capacità di valutare la complessità di una situazione, le sfumature, i meccanismi impliciti e di elaborare una strategia di azione.

Essa non è necessariamente dipendente dall’età, ma dal tipo di esperienze vissute e, soprattutto, da come sono state affrontate.

image

Quale miglior periodo questo per chiedere ad un “Saggio” qualche dritta per pianificare i prossimi mesi?


Se vuoi allenare la POTENZIALITÀ della LUNGIMIRANZA prova a fare questo esercizio:

  1. Individua una situazione in cui sono presenti diversi interessi
  2. Analizza i desideri e le motivazioni di tutte le persone coinvolte
  3. Stabilisci quali sono i valori fondamentali per il bene comune
  4. Immagina un piano d’azione che coniughi desideri e valori

Se vuoi saperne di più ti consiglio la lettura di

Scopri le Tue Potenzialità
Come trasformare le tue capacità nascoste in talenti con la psicologia positiva e il coaching