PERCHÉ LO FAI?

Facebook Linkedin Instagram

La motivazione è ciò che sta alla base di ogni percorso di coaching, ma, più in generale, possiamo dire che condiziona ogni nostro comportamento.

Alcuni studi suddividono le spinte motivazionali degli esseri umani in tre macro aree:
– quella di chi vuole svolgere al meglio i propri compiti
– quella di chi ambisce ad avere una certa influenza nei confronti degli altri e dell’ambiente
– quella di chi investe nella costruzione di rapporti sociali.

imageChi ha una forte motivazione all’eccellenza punta a standard elevati di prestazione e si preoccupa di trovare tutti gli strumenti che gli consentano di risolvere problemi sempre più complessi, superare ostacoli, affrontare sfide. È una persona ambiziosa, che ha bisogno di “fare la differenza” ed è abituata a darsi degli obiettivi.

Chi ha una motivazione al potere, invece, tende al raggiungimento del prestigio sociale e della leadership e ricerca posizioni in cui può avere sempre maggiore responsabilità e reputazione. Ha bisogno di avere il controllo delle situazioni, gestire informazioni e risorse, fornire suggerimenti, presentare idee ed essere costantemente informato e coinvolto in eventi importanti.

Chi ha una motivazione all’affiliazione ama stabilire e mantenere delle buone relazioni, dare sostegno e dedicarsi all’altro. Ha bisogno di condividere esperienze e opinioni, di vivere e lavorare in un contesto di cooperazione e supporto reciproco; spesso fa parte di un gruppo o di una squadra.

La motivazione è fondamentale e necessaria, ma non sempre va di pari passo con la felicità.

Una eccessiva tendenza al potere, ad esempio, può comportare la distruzione delle relazioni più care, una esagerata spinta verso l’eccellenza può sfociare in un esasperato perfezionismo che non dà mai soddisfazione.

A volte dietro alle motivazioni possono anche celarsi alcune paure, per l’insuccesso, il rifiuto o la dipendenza, ma diventano sicuramente positive quando si intrecciano tra di loro e sono in sintonia con le potenzialità della persona.

Il desiderio di diventare un Manager di successo (potere) si può realizzare al meglio quando è mosso anche dal desiderio di aumentare le proprie competenze (eccellenza) e di creare un clima di collaborazione (affiliazione).

In ogni campo dell’esistenza è importante dare il giusto peso ad ogni spinta motivazionale per mantenere quell’equilibrio che permette una completa realizzazione personale.


Se vuoi scoprire qual è la motivazione che più ti appartiene, prova a fare questo esercizio:

– Dai un punteggio da 1 a 5 alle seguenti affermazioni secondo questa scala 1=non è mai vero > 5=è sempre vero

  1. Mi piace molto il confronto e la competizione
  2. Mi piace molto stare in compagnia e parlare di questioni che non riguardano esclusivamente lo studio e il lavoro, ma anche il tempo libero, la famiglia, etc..
  3. Mi piace migliorare e per questo chiedo agli amici, colleghi, etc.. di darmi feedback ogni volta che ciò è possibile
  4. Riempio ogni momento di silenzio perché mi dà molto fastidio e lo si vede chiaramente
  5. Mi piace assumere un ruolo di leadership, prendere in mano le situazioni e decidere
  6. Affronto le cose con metodo
  7. Tengo molto alle relazioni a cui dedico veramente molta energia; per gli amici, i colleghi, ecc mi faccio sempre in quattro
  8. Quando c’è da assumersi una responsabilità, prendere una decisione, svolgere un ruolo direttivo, mi faccio sempre avanti
  9. Mi dà molta soddisfazione imparare cose nuove, confrontarmi con problemi mai affrontati prima
  10. Tendo a dominare le conversazioni con le mie opinioni e punti di vista
  11. Mi preoccupa molto lo stato d’animo e il benessere delle persone con cui lavoro, studio, vivo, etc..
  12. Non mi piace assolutamente che qualcuno mi controlli e mi supervisioni. Preferisco fare a modo mio ed essere autonomo

– Poi calcola i risultati seguendo questo schema (ogni frase corrisponde ad una delle tre spinte motivazionali)

  • 3 + 6 + 9 + 12 = tot di Eccellenza
  • 1 + 5 + 8 + 10 = tot di Potere
  • 2 + 4 + 7 + 11 = tot di Affiliazione