Facebook Linkedin Instagram

JUNIUS: BRILLANTE

Giugno, il sesto mese dell’anno secondo il calendario gregoriano, deve il suo nome alla dea Giunone, protettrice dei matrimoni e dei parti e legata ai cicli lunari. Con Giove, suo marito, e Minerva formava la Triade Capitolina, che costituiva il culto nazionale del popolo romano. Pur non avendo un sacerdozio…

WESAK

Il VESAK (dall’etimologia sanscrita Vaisakha, che corrisponde al periodo aprile/maggio gregoriani) è una Festività Buddista che viene solitamente celebrata ogni anno in occasione del plenilunio di maggio per ricordare la nascita, l’Illuminazione e la morte (parinirvāṇa) del Buddha storico, Siddhārtha Gautama. La tradizione narra che, nel momento della cessazione della…

VISHUDDHA: LA VIBRAZIONE

Situato nella zona della gola, all’incrocio delle ossa delle clavicole, il quinto chakra è il primo che ci collega alle energie superiori, più sottili ed astratte; qui, in particolare, ci abbandoniamo al potere della comunicazione e dell’espressione creativa. Dopo l’Aria, incontriamo il Suono che ci permette di far sentire la…

MANDALA: IL CERCHIO CHE SI ESPANDE

Il màndala è un simbolo spirituale e rituale che rappresenta l’universo e la nostra connessione con esso, utilizzato sin dalle origini delle Civiltà come mezzo per focalizzare l’attenzione, definire uno spazio sacro e favorire la meditazione. La traduzione del termine non è sicura, ma dovrebbe fare riferimento al concetto di…

MAIUS: FERTILE

Secondo alcuni storici, Maggio, dal latino Maius, potrebbe derivare da Maia, la dea romana della fecondità, della terra e dell’abbondanza: a lei era dedicato il primo giorno del mese con festeggiamenti beneauguranti per le settimane a venire. Dopo la prima fioritura di Aprile, la natura, nutrita dal crescente sole, ritorna…