ANAHATA: L’EQUILIBRIO

Facebook Linkedin Instagram

Situato nello sterno, il quarto chakra è il centro di tutto il sistema energetico, il punto di incontro tra corpo e anima, mente e spirito. Qui entriamo in profonda relazione con noi stessi e con gli altri grazie alla forza dell’amore.

L’Aria che ci circonda costantemente e ci permette di vivere, entra ed esce ad ogni respiro portando equilibrio e, al contempo, invitandoci ad espanderci.

Nel cuore del nostro essere la corrente discendente dello spirito e quella ascendente della materia si incontrano, integrandosi e fondendosi.

Da questo movimento nasce l’accettazione di sè poichè solo attraverso un armonioso flusso di queste energie e un cosciente lavoro di ascolto interiore possiamo tornare ad amarci.

Quando amiamo noi stessi, le azioni che compiamo nei nostri confronti sono piene di rispetto e di responsabilità e così saranno i nostri rapporti con gli altri.

Un disequilibrio del 4° chakra può manifestarsi in eccesso con un ossessivo bisogno di occuparsi degli altri, codipendenza, necessità continua di rassicurazioni, possesso e gelosia oppure in difetto con rifiuto, distacco, mancanza di compassione, timore dell’intimità, orgoglio.

Per portare anahata in armonia con consapevolezza bisogna prestare grande attenzione agli aspetti più vulnerabili e sacri che ci portiamo dentro e ascoltare la loro verità per poter lasciare andare l’armatura protettiva che ci siamo costruiti e ritornare ad abbracciarci.

In particolare, sia in caso di eccesso sia in caso di difetto, è necessario entrare in contatto con il proprio dolore e le ferite che lo hanno generato per portare guarigione: è possibile farlo attraverso pratiche di meditazione, tecniche di respiro, percorsi di consapevolezza e azioni di perdono e amore.

Sentire il proprio centro permette di espandersi al di là dell’ego limitato per creare una connessione più aperta ed armoniosa con gli altri e con la vita stessa.


CONSIGLIO DI LETTURA

Atlante dei Chakra
Il percorso verso la salute e la crescita spirituale